venerdì, febbraio 27, 2015

Ventotto metri.


E dopo tanti anni di scritture cestistiche, più o meno riuscite, più o meno divertenti, era giunto il momento di mettere un punto.

Questo punto ha preso forma cartacea. 


"Ventotto metri" è una raccolta di racconti, non tanto un libro "di basket" o "sul basket", quanto piuttosto un libro che parla "attraverso il basket". Una rassegna di momenti di vita, tutti in qualche modo legati alla palla a spicchi, uno spaccato di un tragitto di vita, e insieme una dichiarazione d'amore per questo sport.


Potete leggervi le prime pagine, ed eventualmente acquistarne una copia, semplicemente cliccando qui:



Impressioni, pareri, dubbi et similia saranno, come sempre, ben accetti, e possono essere inviati all'indirizzo mail basketcity07@gmail.com o nei commenti in calce a questo post.

1 commento:

Michele Borgogni ha detto...

Ne parlai qui http://cumbrugliume.blogspot.it/2015/05/novita-dalle-sale-14052015-matto-massimo.html :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...